fbpx

Blog

Come evitare il “dramma” di una partecipazione sbagliata?

25 ottobre

Ciao!

Stamattina, gironzolando per forum di settore vari, mi sono imbattuta in questo messaggio di una sposa disperata:

Si tratta di una situazione che conosco bene perchè ho vissuto in questi anni molte volte il “dramma” (per usare lo stesso termine) di questa sposa: moltissime spose si sono rivolte a noi per “rimediare” ad errori di altri oppure per completare il coordinato grafico (tableau, menù, segnaposti…) dopo aver ordinato da altre parti delle partecipazioni che assolutamente non rispecchiavano lo stile del loro matrimonio e soprattutto quello che avevano visto in bozza o avevano concordato con il fornitore.

Che la partecipazione sia la prima, e più importante, comunicazione dello stile del matrimonio ormai l’abbiamo ripetuto fino allo sfinimento, e in situazioni come questa diventa ancora più chiaro. Il risparmio, ad esempio, non può MAI essere un criterio di scelta quando si parla di partecipazioni: perché risparmiare sulle partecipazioni (e attenzione, non intendo dire che si debbano spendere miliardi) significa nella pratica risparmiare sulla qualità e lo spessore della carta, sulla qualità della stampa, sulla resa grafica dell’idea che si aveva in mente, sulla precisione dei dettagli. Significa dunque risparmiare sull’IMMAGINE del proprio matrimonio. Significa, in ultima istanza, comunicare ai propri invitati che il matrimonio sarà cheap, approssimativo, poco curato.

Il problema però, in questo caso, è un altro: la sposa era convinta che avrebbe ricevuto una partecipazione di un certo livello, e invece si è ritrovata con un prodotto moooolto al di sotto delle sue aspettative. Perchè? Perchè le ha ordinate a distanza, senza vedere MAI un campione cartaceo della partecipazione che andava ad ordinare.

Il campione cartaceo della partecipazione personalizzata creata per le nostre coppie è per noi L’ELEMENTO FONDAMENTALE DEL “METODO FRAGOLA LILLA”. Sia che gli sposi vengano a parlare delle loro partecipazioni in negozio, sia che facciamo tutto a distanza via mail o telefonicamente, il momento di stampa e consegna (o spedizione) del campione cartaceo della loro partecipazione è per noi IMPRESCINDIBILE.

Come diciamo sempre a tutti, è fondamentale che loro possano toccare con mano la partecipazione che hanno scelto e costruito assieme a noi, e questo per 3 motivi:

1) possono così controllare dal vivo la qualità del cartoncino, della stampa, della fattura generale della partecipazione;

2) vederla con i loro nomi stampati li aiuta nel capire se si tratta della partecipazione perfetta per loro: magari hanno dei nomi molto lunghi che non si adattano bene a quel formato o non gli piacciono tanto impaginati così, e vederla dal vivo, in questo caso, è davvero l’unico sistema per capirlo;

3) POSSONO FIDARSI DI NOI.

La FIDUCIA è alla base di tutto il nostro lavoro. Ordinare le partecipazioni da noi – soprattutto per chi non è di Trieste e non può venire fisicamente in negozio – significa FIDARSI che le realizzeremo esattamente secondo quanto concordato, nei tempi previsti, e che saranno belle e perfette come le immaginano. Significa FIDARSI che non spariremo nel nulla dopo aver incassato un acconto, che spediremo esattamente quanto previsto, che le nostre non sono solo chiacchiere.

E per guadagnarci questa fiducia da parte delle spose, oltre a coccolarle e rassicurarle costantemente e a far parlare al posto nostro le recensioni che le spose passate ci lasciano, mandare loro un campione NON IMPEGNATIVO è per noi fondamentale e irrinunciabile. In questo modo possiamo evitare situazioni da “dramma” come la sposa di cui ho parlato prima 🙂

E le parole di Ilaria lo spiegano meglio di qualsiasi altra cosa:

Se anche tu vuoi fidarti di noi e affidarci la realizzazione di un campione della tua partecipazione perfetta, scrivici qui:

Voglio la mia partecipazione perfetta!

Tags: , , , , , ,

2 Responses to “Come evitare il “dramma” di una partecipazione sbagliata?”

  1. Carla 29 giugno 2020 at 10:43 #

    Anche io ho “vissuto” questo dramma tramite un paio di amiche: grafica bellissima almeno in teoria, poi stampata in modo che poco corrispondeva alla proposta iniziale. Dalla loro esperienza ho imparato 1 a fidarmi dei siti giusti, 2 a far riferimento magari a dei professionisti – come i wedding planner – che sicuramente hanno maggiori conoscenze nel campo e sanno evitare le “sole”. Quello della partecipazione è sicuramente un piccolo dettaglio, ma fondamentale!

Trackbacks/Pingbacks

  1. Come scegliere le partecipazioni perfette per il tuo matrimonio? - Fragola Lilla - 11 aprile 2020

    […] di avere una partecipazione veramente personalizzata – ad esempio qui, qui e qui) ormai saprai bene che le partecipazioni di nozze rivestono un’importanza fondamentale nel […]

Lascia un commento

Open chat
1
Ciao!
Come possiamo aiutarti?